(function() { (function(){function c(a){this.t={};this.tick=function(a,c,b){var d=void 0!=b?b:(new Date).getTime();this.t[a]=[d,c];if(void 0==b)try{window.console.timeStamp("CSI/"+a)}catch(l){}};this.tick("start",null,a)}var a;if(window.performance)var e=(a=window.performance.timing)&&a.responseStart;var h=0=b&&(window.jstiming.srt=e-b)}if(a){var d=window.jstiming.load;0=b&&(d.tick("_wtsrt",void 0,b),d.tick("wtsrt_","_wtsrt", e),d.tick("tbsd_","wtsrt_"))}try{a=null,window.chrome&&window.chrome.csi&&(a=Math.floor(window.chrome.csi().pageT),d&&0=c&&window.jstiming.load.tick("aft")};var f=!1;function g(){f||(f=!0,window.jstiming.load.tick("firstScrollTime"))}window.addEventListener?window.addEventListener("scroll",g,!1):window.attachEvent("onscroll",g); })();

Pasta e Pizza

Tante piccole ricette facili da eseguire e buone da gustare! Inviate le vostre ricette e saranno pubblicate!

24.3.06

Parmigiana di melanzane

Ingredienti:
600 gr. di melanzane
400 gr. di pomodori maturi
50 gr. di parmigiano
150 gr. di scamorza
basilico
cipolla
olio di oliva
sale e pepe.

Procedimento:
Pulite le melanzane, tagliatele a fette e tenetele sotto sale per circa un’oretta.In una pentola e mezza bicchiere di olio, fate appassire una cipolla affettata unite i pomodori sbucciati e tritati superficialmente. Aggiungete il sale, pepe e lasciate consumare la salsa per circa 15 minuti.Lavate e asciugateli le melanzane, friggetele in olio fumante e scolatele dorate. In una teglia unta adagiate strati di melanzane, sugo, parmigiano, fettine di scamorza e foglioline di basilico tagliuzzate.Appoggiate la teglia in forno già caldo e cuocete a fuoco medio per circa 25 minuti.

13.3.06

Bucatini al pane

Ingredienti (per 4 persone):
500 g. di bucatini
6 acciughe salate
100 g. di pane secco
1,5 dl. di olio di oliva
sale e pepe.

Preparazione:
Mettete a bagno le acciughe in acqua tiepida per 15 minuti, quindi sciaquatele, pulitele, diliscatele, tagliatele a piccoli pezzi, mettetele in un tegamino con metà olio e fatele sciogliere a fuoco basso schiacciandole con una forchetta. Mettete sul fuoco l’acqua salata per la pasta e, prima che bolla scaldare l’olio rimasto in un tegamino a parte dove, a temperatura raggiunta, unirete il pane secco che precedentemente avrete sbriciolato fine con il frullatore o battendolo in un canovaccio da cucina con il pestacarne. Quando la pasta sarà cotta al dente, scolatela, ponetela in una zuppiera e versatevi sopra l’olio con le acciughe sciolte (che avrete prima riscaldato) e l’olio con il pane tostato anch’esso caldo. Cospargete a piacere di pepe macinato fresco e servite immediatamente.

7.3.06

Risotto al radicchio di Treviso

Ingredienti (per 4 persone) :
400 g di riso
300 g di radicchio rosso di Treviso
una grossa cipolla
un bicchiere di vino rosso
4 sottilette
mezzo bicchiere di panna liquida
100 g di burro
un litro di brodo
abbondante parmigiano grattugiato
olio

Preparazione:
Fare appassire la cipolla con il burro e un poco di olio. Aggiungere poi il radicchio lavato, asciugato e tagliato a listerelle sottili. Fare cuocere dolcemente per una decina di minuti, aggiungere il riso e bagnarlo con il vino. Quando questo sarà evaporato, bagnare con il brodo un poco alla volta. Cinque minuti prima di togliere il riso dal fuoco, mantecarlo con la panna, le sottilette e abbondante parmigiano.

Sformato di piselli

Ingredienti (per 4 persone):
200 gr di piselli
100 gr di ricotta
50 gr di parmigiano
150 grammi di formaggio morbido
Sale e pepe

Preparazione:
Cuocere i piselli, a cottura avvenuta frullarli ed unirli alla ricotta, al formaggio morbido ed al parmigiano grattugiato, aggiustare di sale e di pepe. Mettere il composto in una terrina, nel cui interno si pone un foglio di pellicola trasparente. Mettere lo sformato in frigorifero per circa 2 ore. Al centro di un piatto da portata rovesciare il tortino, e servire.